Calendario delle fasi lunari per il mese scorso luglio 2021

Questo calendario mostra la fase lunare per ogni giorno del mese corrente luglio 2021. Il primo giorno inizia con una fase di illuminata al . Esplora questo luglio calendario delle fasi lunari di ottobre facendo clic su ogni giorno per visualizzare informazioni dettagliate sulla fase di quei giorni. Visitate luglio 2021 per ulteriori informazioni sulla luna piena e la luna nuova, compresi gli orari per la visione locale.

previous month next month
luglio 2021
Click on day to see details click moon
  • Loading...
    0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
Julian Calendar New Moon First Quarter Full Moon Last Quarter


LE FASI LUNARI

Cominciamo con alcuni fatti interessanti. La Luna impiega 29,53 giorni per orbitare completamente attorno alla Terra in un ciclo lunare completo. Durante questo periodo, la Luna attraverserà ogni fase. Poiché il viaggio orbitale della Luna dura poco meno di un mese intero, quando fai clic su date future noterai che, a seconda del numero esatto di giorni in quel mese, la Luna piena si verifica uno o due giorni prima ogni mese. Il viaggio della Luna mentre orbita attorno alla Terra crea la prevedibile danza tra luce e ombra. Sebbene i cambiamenti possano sembrare lenti, in un dato giorno la quantità di Luna illuminata dal Sole può variare fino al 10%.

Le quattro fasi lunari principali in ordine sono: Luna nuova, Luna del primo quarto, Luna piena e Luna dell'ultimo quarto. Queste fasi si verificano in momenti molto specifici e sono misurate sia dalla luminosità della Luna che dal tragitto percorso dalla Luna nella sua orbita attorno alla Terra.

La fase della Luna nuova si verifica quando la Luna è completamente scura con una luminosità dello 0%, mentre la fase della Luna piena è completamente illuminata con una luminosità del 100%. Le fasi Primo e Ultimo quarto si verificano quando la Luna è esattamente illuminata per metà, con una luminosità del 50%. Quando le persone dicono "oggi è Luna piena" è importante ricordare che non significa che la Luna è piena tutto il giorno, ma solo che la fase della Luna piena si verifica in questo giorno. Il momento esatto della Luna piena può essere predetto al secondo. Per saperne di più sull'ora esatta della Luna piena e sulle informazioni della Luna piena corrente, controlla questi orari attuali della Luna piena.

Le restanti quattro fasi lunari si verificano a metà strada tra le fasi principali. A differenza delle fasi principali, queste fasi minori non si verificano in un momento o luminosità specifici, piuttosto descrivono la fase della Luna per l'intero periodo di tempo tra ciascuna fase principale. Queste fasi intermedie sono: Luna crescente, Luna gibbosa crescente, Luna gibbosa calante e Luna calante. L'illustrazione seguente mostra tutte le otto fasi lunari principali e minori e dove si verificano nel ciclo lunare.

FASI LUNARI NELLA STORIA

Immagina un uomo di Neanderthal che scruta fuori dalla sua caverna in una buia notte d'estate mentre la Luna piena si alza sopra l'orizzonte. Niente sulla Terra era paragonabile a questo strano oggetto brillante che s’inarcava nel cielo notturno. Chissà cosa pensava fosse. Non è difficile immaginare come la Luna sia diventata la fonte di molte religioni, miti e leggende nel corso dei secoli.

I greci furono tra i primi a guardare la Luna e alle sue fasi in modo scientifico. Intorno al 500 a.C., il filosofo e astronomo greco Pitagora osservò attentamente la stretta linea di confine - il terminatore - tra gli emisferi scuro e chiaro della Luna. Sulla base di come il terminatore curvava sulla superficie della Luna, ha correttamente ipotizzato che la Luna fosse una sfera.

moon giants

Pochi secoli dopo, intorno al 350 a.C., Aristotele elaborò ulteriormente le osservazioni di Pitagora. Osservando l'ombra della Terra sulla faccia della Luna durante un'eclissi lunare, Aristotele ritenne che anche la Terra fosse una sfera. Ragionò, tuttavia, in modo errato, che la Terra fosse fissata nello spazio e che la Luna, il Sole e le stelle ruotassero attorno ad essa. Credeva inoltre che la Luna fosse una sfera traslucida che viaggiava in un'orbita perfetta attorno alla Terra.

Non è stato fino al XVI secolo che la nostra comprensione del sistema solare si è evoluta. All'inizio del 1500 l'astronomo Nicolaus Copernicus sviluppò un modello del Sistema solare in cui la Terra e gli altri pianeti orbitavano attorno al Sole e la Luna orbitava attorno alla Terra. Cent’anni dopo, l'astronomo italiano Galileo usò uno dei primi telescopi per osservare il terminatore e dedusse dalle ombre irregolari della fase della Luna calante che la superficie della Luna era piena di crateri e valli e ricoperta di montagne.

Queste osservazioni furono rivoluzionarie. Copernico e Galileo ribaltarono la visione aristotelica del cielo come un luogo in cui la Terra era il centro dell'Universo e la Luna era un globo liscio e levigato. I telescopi e le nuove menti hanno aiutato gli scienziati a capire che la Terra e i pianeti orbitavano attorno al Sole e che la Luna era un satellite malconcio e pieno di crateri trattenuto nella nostra orbita.